▷ 7 insalate per accompagnare il barbecue

7 insalate per accompagnare la grigliata

Le insalate sono da secoli uno dei migliori piatti con cui accompagnare ogni tipo di pasto. Nel caso dei barbecue succede la stessa cosa. Non c’è contorno migliore.

Quindi, parleremo di una serie di insalate che puoi preparare per accompagnare il barbecue quando fai la carne.

Insalata di pomodoro e mais

La prima è una delle insalate più facili da preparare; un’insalata di pomodoro e mais. Un piatto semplice e veloce, se non si ha molto tempo di preparazione in cui arrivano gli ospiti.

insalata di mais e pomodori

La sua preparazione non potrebbe essere più facile, sono necessari solo tre pomodori maturi e una lattina di mais per piatto. I pomodori vengono lavati, tagliati a pezzetti e mescolati con una lattina di mais.

Bagnato in un filo d’olio, il suo sapore è notevolmente esaltato. Per alcuni è nota come insalata estiva e Aggiungono altri ingredienti, come cetriolo, cipolle verdi o un po ‘di coriandolo.

Insalata di cetrioli, pomodori e cipolle

Volete qualcosa di veloce e che anche i bambini possano prepararlo in quello che fate voi per cucinare sulla griglia del barbecue? L’insalata di cetrioli, pomodori e cipolle è la soluzione ai tuoi problemi!

Insalata di cetrioli, pomodori e cipolle

Per ogni piatto, hai bisogno un cetriolo di medie dimensioni, tre pomodori di media maturazione e una grande cipolla viola. Dopo aver lavato ogni ingrediente, vengono tagliati a fette e serviti nel piatto e … il gioco è fatto! Non c’è nient’altro da fare. Meno di cinque minuti per avere un’insalata che tutti cercheranno.

Insalata di mela verde e sedano

Questa insalata richiede un po ‘più di preparazione rispetto alle due precedenti. Tuttavia, lo sforzo ne vale la pena, perché aggiungerà un sapore agrodolce di cui i tuoi piatti avranno bisogno.

insalata di mele verdi e ananas

Gli ingredienti di cui hai bisogno, per ogni piatto di insalata, sono:

  • 2 mele verdi
  • 100 grammi di sedano
  • ¾ di una tazza di noci
  • ¼ di tazza di succo di limone
  • ¼ di tazza di senape di Digione
  • 5 cucchiai da dessert di miele
  • 2/3 olio extravergine di oliva
  • Shall
  • Pepe

Sebbene possa non sembrare così, la sua preparazione non potrebbe essere più facile. Dopo aver lavato le mele sotto l’acqua corrente, vengono tagliati in quattro pezzi, si eliminano i semi, si elimina il torsolo e si tagliano a triangoli.

Le noci vanno tostate un po ‘in padella, con un filo d’olio. Quindi vengono schiacciati bene fino a quando non sono ben schiacciati. Successivamente, devi fare la “medicazione”. Per questo, in una piccola ciotola mescolate la selvaggina al limone con la senape di Digione e il miele. Mescolare bene.

Per la presentazione adagiare su un piatto le mele con le noci e versare questo composto spalmando un po ‘di sale e pepe sopra, a tuo piacimento. E pronto da servire!

Insalata di cavolo e carote

Se lo prepari bene, l’insalata di cavoli e carote può diventare un compagno più forte per il tuo barbecue. Cosa ne pensi se ti insegniamo a prepararlo?

Insalata di cavolo e carote

Gli ingredienti necessari per questa insalata sono:

  • 350 gr. cavolo cappuccio, tritato finemente
  • 100 grammi di carota grattugiata
  • 2 cucchiai grandi di cipolla tritata
  • 3 cucchiai di olio vegetale
  • ½ tazza di zucchero
  • 1 cucchiaio da dessert di aceto bianco
  • ¼ cucchiaio di sale
  • ½ cucchiaio di semi di papavero

Andiamo con la preparazione di questo piatto. Ricordate che prima di pelare e tagliare sia la cipolla, il cavolo cappuccio che la carota, si consiglia di lavarli preventivamente, per eliminare eventuali impurità. Questi tre ingredienti vengono mescolati in una grande ciotola.

Ora per il condimento, per questo, in una ciotola mescolare l’olio vegetale, l’aceto e lo zucchero. Mescola bene per un paio di minuti, per dopo aggiungere sale e semi di papavero. Il composto risulterà un po ‘cremoso dopo pochi minuti mescolando.

Quando si aggiunge il composto sopra il cavolo cappuccio e la carota, tenere l’insalata in frigorifero per un paio d’ore prima di servire per mantenerla fresca.

Insalata di funghi e foglie verdi

Nutriente, saziante e piace a tutti. Dovresti pensare di incorporare questo piatto quando vai al barbecue e hai bisogno di un buon contorno, perché la preparazione non potrebbe essere più facile.

Gli ingredienti che dovresti comprare per un’insalata di funghi e foglie verdi sono:

  • 200 gr. funghi medi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 grammi di foglie di rucola
  • 50 grammi di foglie di lattuga
  • 50 grammi di foglie di basilico
  • 1 tazza di crostini
  • 75 gr. di burro
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Olio extravergine d’oliva

Per iniziare a lavorare, scalda il burro in una padella o pentola a fuoco medio in modo che sia ben sciolto. Mentre, potete tagliare i funghi a fettine sottili. Quando il burro è già sciolto, aggiungeteli e fate cuocere per circa 5 minuti, Mescolando ogni tanto.

Dopo cinque minuti, aggiungere i crostini e mescolare bene. Mantieni la potenza di fuoco a un livello medio mentre fai tutto insieme per circa 10 minuti, finché non vedi che tutto è tenero.

Mondate bene lo spicchio d’aglio, tagliatelo a pezzetti e aggiungetelo al composto 5 minuti dopo aver aggiunto i crostini, per dare un po ‘di sapore al fungo.

Le foglie delle diverse verdure lavatele bene sotto il piatto, quindi tagliatele a pezzetti più piccoli che andrete a mettere su un piatto. Quando i funghi sono cotti, li aggiungete all’insalata, mescolate un po ‘e spolverizzate con il parmigiano grattugiato.

Questo piatto va servito freddo, quindi tenetelo in frigo per almeno un’ora per raggiungere la temperatura perfetta.

Insalata di patate

Se hai un po ‘di esperienza nella preparazione dei barbecue, saprai già che le patate sono uno dei migliori compagni di questo tipo di piatto. Allora perché non preparare qualcosa di diverso con questo alimento? Come, ad esempio, un’insalata di patate.

Insalata di patate

Cosa serve per questo piatto?

  • 680 mazzetti di patate tagliati a cubetti
  • 1 tazza di fagiolini
  • 2 tazze di broccoli (o cavolfiore)
  • ½ tazza di carota grattugiata
  • ½ tazza di condimento per insalata
  • ¼ cucchiaio di pepe nero

Andiamo con la preparazione di questo piatto. Dopo aver lavato, sbucciato e tagliato le patate a cubetti, ricavatele circa 700 grammiSi cuociono in una casseruola con abbondante acqua, finché non bolle. Se hai tagliato i pezzi uguali, a fuoco vivace dovrebbero essere pronte in circa 7 minuti.

In un’altra pentola farete bollire i fagiolini e in un’altra i broccoli in modo che siano teneri. Se scegli il cavolfiore invece dei broccoli, ricorda che ci vuole un po ‘di più per essere tenero. Quando avrete tutti gli ingredienti ben cotti, scolateli e aggiungeteli in un piatto.

Quindi aggiungere la carota grattugiata, il condimento e un po ‘di pepe. Con un cucchiaio mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Coprite con un po ‘di pellicola e mettete in frigo a riposare fino all’ora di pranzo. Un’insalata perfetta per accompagnare le grigliate!

Insalata con salsa allo yogurt

L’ultima delle insalate che consigliamo per accompagnare una grigliata è molto semplice da realizzare: un’insalata con salsa allo yogurt. Fresco, gustoso e nutriente.

Insalata con salsa allo yogurt

Questi sono gli ingredienti di cui avrai bisogno:

  • 5 olive nere
  • 1 mela verde media
  • 200 grammi di lattuga
  • 2 foglie di spinaci (o rucola)
  • ½ limone
  • Shall
  • Pepe
  • Salsa allo yogurt

Adesso è il momento di preparare questa deliziosa prelibatezza per avere un’ottima insalata da portare in tavola. Per prima cosa pulire bene le foglie di spinaci, le foglie di lattuga e la mela.

Lattuga e spinaci si sbriciola bene, con molta curae metti tutto su un piatto. Taglia la mela in quattro fette, così sarà più facile per te eliminare i semi e il torsolo. Poi lo tagli a cubetti che aggiungi nel piatto.

Fare un piccolo composto con il succo di mezzo limone, il pepe e il sale, per unirlo al composto. Puoi aggiungere gli oli neri tagliandoli a metà o in quarti. Infine versare la salsa allo yogurt. Mescolate con una forchetta o un cucchiaio e mettete in frigorifero a riposare per un paio d’ore prima di servire.

Ora sappiamo come preparare un totale di sette diverse insalate per accompagnare una grigliata. Se è un pasto molto abbondante, puoi prepararli tutti o semplicemente farne un paio. In ogni caso, i tuoi ospiti saranno entusiasti di ciò che hai fatto.

Lascia un commento